I segreti del parco

Il fronte sud del Castello di Racconigi rappresenta l'anima del '600, l'epoca in cui la dimora divenne residenza di villeggiatura.

Il parco è bello in ogni stagione e offre sempre scorci curiosi.

La fioritura dell'aglio ursino in primavera.

I colori dell'autunno.

Le piante monumentali.

Una delle case del villaggio della principessa Josephine ora nota come Dacia Russa ... dove sostare per una pausa

L'Isola del Tempio con la Grotta di Mago Merlino ... sì, proprio lui!

Uno sguardo sul grande lago.

La magnifica quinta delle Margarie, le cascine reali in stile neogotico.

Scegliete voi come visitare il Parco: a piedi o in carrozza?

Le serre neogotiche dove si tenne la colazione per il matrimonio della Principessa Mafalda di Savoia.

Una visita al parco per scoprirne le curiosità storiche ed artistiche oppure per conoscere le peculiarità naturalistiche?

Luglio 2020 - Il Parco è aperto in modo parziale.

  • White Google+ Icon
  • Twitter Clean
  • White Facebook Icon